“Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle Istituzioni Scolastiche che esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa ed organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia” (DPR 275/1999 Art. 3 com. 1). 

Esso rispecchia l’identità culturale della scuola e il ruolo che essa assume nella realtà territoriale in cui è inserita. Contiene le scelte pedagogiche, didattiche ed organizzative con le quali intende concretizzare la sua azione (mission). Molte attività e progetti sono avviati e realizzati con successo da tempo, altri risultano arricchiti o inseriti per la prima volta per rispondere alle richieste dell’utenza.

Il PTOF rappresenta un atto doveroso di trasparenza e un impegno responsabile nei confronti degli alunni, delle loro famiglie e del territorio ed occasione per un loro attivo coinvolgimento nell’azione progettuale della scuola:

  • viene elaborato dal Collegio dei docenti ai sensi di quanto previsto dalla legge 107/2015, art. 1 comma 14-4 sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico con proprio atto di indirizzo;
  • riceve il parere favorevole del Collegio dei docenti e viene approvato dal consiglio d’istituto
  • dopo  l’approvazione, viene inviato all’USR competente per le verifiche di legge ed in particolare per accertarne la compatibilità con i limiti di organico assegnato;
  • viene pubblicato nel sito web dell’Istituto e nel Portale unico dei dati della scuola.
  • è un documento pubblico ed è sottoposto a verifica e revisione annuale e, pertanto, passibile di modifiche, adattamenti e aggiornamenti.
  • fa esplicito riferimento ai progetti d'Istituto ed alle attività integrative ed extracurricolari programmati per il triennio di riferimento


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.