I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

ORGANI COLLEGIALI

Che cosa sono?

Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l'intera comunità che vive e lavora attorno alla scuola.  Gli Organi collegiali della scuola, escluso il Collegio dei Docenti, prevedono sempre la rappresentanza e la partecipazione dei genitori al progetto scolastico.

Tutti gli Organi collegiali della scuola si riuniscono in orari non coincidenti con quello delle lezioni. 

Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto, nelle scuole con una popolazione scolastica superiore a 500 alunni è costituito da 19 componenti:

  • 8 rappresentati dei Genitori
  • 8 rappresentanti dei Docenti
  • 2 rappresentanti del personale A.T.A.
  • Il Dirigente Scolastico

Il Consiglio di Istituto è presieduto da uno dei membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori degli alunni.

Attribuzioni principali del Consiglio di Istituto sono:

  • Definisce gli indirizzi generali per le attività della scuola e le scelte generali di gestioni e di amministrazione
  • Adotta il Piano dell'Offerta Formativa
  • Delibera il Programma Annuale e il Conto Consuntivo: dispone in ordine all'impiego dei mezzi finanziari
  • Delibera in merito all'acquisto e al rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico-scientifiche e dei sussidi didattici e all'acquisto di materiale di facile consumo occorrente per le esercitazioni e il finanziamento dei vari laboratori
  • Adotta la carta dei servizi della scuola, il regolamento dell'Istituto, comprensivo del regolamento di disciplina
  • Adatta il calendario scolastico alle specifiche esigenze di programmazione
  • Delibera i criteri generali per la programmazione e l'attuazione delle attività integrative ed extrascolastiche
  • Delibera forme e modalità per lo svolgimento di iniziative assistenziali, ecc.
  • Indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi
  • Esprime parere sull'andamento generale, didattico e amministrativo dell'istituto
  • Delibera sull'uso degli edifici scolastici e delle palestre

In sintesi, il Consiglio si occupa dei molteplici e diversi aspetti della vita della scuola e delle relazioni tra la scuola e le famiglie, tra la scuola e l'Amministrazione Comunale della Città di Spinea e le altre Amministrazioni.
All'interno del Consiglio di Istituto viene eletta la Giunta esecutiva, di cui sono membri di diritto il Dirigente Scolastico, che la presiede, e il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi, che svolge anche le funzioni di segretario.

La Giunta esecutiva ha il compito

  • di proporre al Consiglio di Istituto il programma delle attività finanziarie della scuola, accompagnato da un'apposita relazione, nella quale sono definiti gli obiettivi da realizzare e l'utilizzo delle risorse, in coerenza con le indicazioni e le previsioni del Piano dell'Offerta Formativa.

Consiglio di classe, di intersezione e di interclasse

Il Consiglio di Intersezione della Scuola dell'Infanzia è costituito da tutti i docenti e da un rappresentante dei genitori per ciascuna delle sezioni interessate; è presieduto dal dirigente scolastico o da un docente del consiglio, da lui delegato.
Il Consiglio di Interclasse della Scuola primaria è costituito da tutti i docenti e un rappresentante dei genitori per ciascuna delle classi interessate; E' presieduto dal dirigente scolastico o da un docente del consiglio, da lui delegato.
Il Consiglio di Intersezione, quello di Interclasse e di Classe, hanno il compito di:

  • formulare al collegio dei docenti proposte in ordine all'azione educativa e didattica e a iniziative di sperimentazione
  • agevolare ed estendere i rapporti reciproci tra docenti, genitori ed alunni